Promozione  Arte

Promozione / Arte

 
GIOVANI IMMAGIN@I 2010
        Identità mediate
27/09/2010  Arte | Cinema

GIOVANI IMMAGIN@I 2010 Identità mediate

Da Ottobre a Dicembre 2010, presso "Sala Cenerini" del Quartiere Saragozza, Via Pietralata 60, Bologna, ore 20,30. Ingresso gratuito.

L'idea nasce dalla riflessione su alcune storie di vita raccolte nel corso dell'esperienza di lavoro all'interno delle Istituzioni della Fondazione Augusta Pini ed Istituto del Buon Pastore Onlus l'idea di proporre alla città di Bologna il percorso di cinema e psicoanalisi "Giovani Immagin@i".

 
PRIMO Festival ARTE (in parte...) 2010
01/06/2010  Arte | Musica

PRIMO Festival ARTE (in parte...) 2010

13 Giugno 2010, VILLA PALLAVICINI, Bologna

 
Piccola compagnia teatrale "CERVELLI IN FUGA" 2009/2010
31/01/2010  Arte | Teatro

Piccola compagnia teatrale "CERVELLI IN FUGA" 2009/2010

Si tratta dell’allestimento di una piccola compagnia teatrale, che vede coinvolti i ragazzi ospitati nelle Istituzioni della Fondazione Augusta Pini ed Istituto del Buon Pastore Onlus e gli operatori che lavorano abitualmente con loro.

 
Parole in costruzione 2009/2010
31/01/2010  Arte | Narrativa

Parole in costruzione 2009/2010

Il progetto ha coinvolto, rendendoli protagonisti, 50 ragazzi frequentanti il Liceo Ginnasio Luigi Galvani e le strutture di accoglienza della Fondazione Augusta Pini ed Istituto del Buon Pastore Onlus, del Centro Accoglienza La Rupe Società Cooperativa Sociale e della C.S.A.P.S.A. (Centro Studi Analisi e Sociologia Applicate Coop. Sociale Onlus), ai quali si è chiesto di produrre un lavoro, nella forma a loro più consona, (a scelta tra saggio breve, tema, poesia, cronaca, dramma, testo musicale) riguardante i temi dei dibattiti su due parole: MORTE e SOLITUDINE.

 
MOVIE-MENTI 2009
        Bulli e Pupe?
01/10/2009  Arte | Cinema

MOVIE-MENTI 2009 Bulli e Pupe?

Ottobre e Novembre 2009, presso "Cinema Lumière", Via Azzo Gardino 65, Bologna, ore 22.00

 

Il tema di quest'anno, "Bulli e Pupe?", vuole affrontare, attraverso la proiezione di quattro film d'autore, alcune problematiche legate all'adolescenza.
Ogni serata prevede, inoltre, l'intervento di uno psicoanalista, di un teorico del cinema o del regista stesso.